Abbronzarsi in sicurezza | Mamasun Carpi

Abbronzarsi in sicurezza

Quando la stagione non lo consente ma abbiamo comunque voglia di avere la pelle dorata e abbronzata possiamo ricorrere alle lampade abbronzanti presenti nei centri solari.

Per non correre dei rischi è fondamentale rispettare delle regole igieniche e di sicurezza, che troppo spesso vengono ignorate per superficialità o scarsa informazione.

Vediamo queste regole insieme a Mamasun centro estetico di Carpi.

Regole di sicurezza

Prima di cominciare un ciclo di sedute abbronzanti sarebbe meglio sottoporsi ad una visita dermatologica per valutare insieme al dermatologo se la nostra pelle è adatta a questo tipo di abbronzatura, la cadenza consigliata delle lampade e il minutaggio.

Utilizzare sempre una crema protettiva specifica per il vostro fototipo e scegliere centri che abbiano macchine di ultima generazione con filtri che assorbono i raggi UVB e timer che stabiliscano il giusto minutaggio senza il rischio di eccedere con l’esposizione.

Mantenere una distanza dalla fonte luminosa di almeno 30 – 40 centimetri. Dopo ogni seduta ricordate di applicare sempre il doposole. Prima dell’esposizione se avete del trucco sul viso rimuovetelo con del latte detergente perché potrebbero comparire delle reazioni allergiche.

Non indossate mai le lenti a contatto durante l’esposizione e riparatevi gli occhi con degli occhialini.

Scegliete centri con personale specializzato che si preoccupi di informarsi sul vostro tipo di pelle e in base a questo vi consigli la tipologia di esposizione più adatta a voi.